Ai sensi dell'art. 13 del d. Lgs. N. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali, I Borboni S.r.l. elenca alcune informazioni circa l'utilizzo dei dati persona forniti dai clienti attuali o futuri. Per "dati personali" si intendono tutte quelle informazioni relative ad un soggetto identificato o identificabile, che sia stato in qualsiasi modo registrato.

Modalità di raccolta
I dati personali in possesso della I Borboni S.r.l. sono raccolti direttamente presso la clientela in occasione della richiesta di fornitura di beni o servizi.

Finalità
I dati personali sono trattati nell'ambito della normale attività della I Borboni S.r.l. secondo le seguenti finalità:

1. finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione del rapporto con la clientela; 2. finalità derivanti da obblighi di legge, da regolamenti, dalla normativa comunitaria, da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi di vigilanza e controllo;
3. finalità di tutela degli interessi legittimi della I Borboni S.r.l. in sede giudiziaria o in altra sede conformemente ai principi sanciti dalla legge.

Modalità trattamento
In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e , comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Comunicazione
All'interno della I Borboni S.r.l. possono accedere ai Suoi dati, solo dipendenti incaricati, appartenenti a servizi e uffici centrali o periferici. I Suoi dati possono essere messi a conoscenza anche delle altre Società del Gruppo, anche all'estero, in quest'ultimo caso con modalità tali da garantire pari livello di tutela nel trattamento.

Per il perseguimento delle finalità prima indicate, la I Borboni S.r.l. potrebbe avere la necessità di comunicare i Suoi dati anche a soggetti od organizzazioni esterne sempre che questi ultimi acconsentano ad usare i dati personali unicamente per svolgere i compiti assegnati in base alle istruzioni della  I Borboni S.r.l. e ad osservarne le disposizioni. Tali soggetti od organizzazioni rientrano nelle seguenti categorie:
persone o strutture che svolgono per la I Borboni S.r.l. attività tecniche o di supporto, quali a solo titolo di esempio: sviluppo/manutenzione software;
consulenti legali, fiscali, notai, periti;
soggetti che svolgono servizi bancari, finanziari o assicurativi, ivi compresi i soggetti che intervengono nella gestione dei sistemi di pagamento;
soggetti che rilevano rischi di comportamenti illeciti, finanziari a scopo di prevenzione del rischio di insolvenza e società di recupero crediti;
soggetti che svolgono adempimenti di controllo, revisione e certificazione delle attività poste in essere dalla I Borboni S.r.l., anche a tutela dell'interesse della clientela;
Obbligatorietà conferimento

La I Borboni S.r.l. non necessita del Suo consenso per il trattamento e la comunicazione dei dati relativamente alla finalità sub 1) in quanto richiesti per l'esecuzione di obblighi contrattuali e pre-contrattuali, sub 2) in quanto obbligatori per legge, sub 3) in quanto necessari per la tutela dei propri diritti.

Diritti dell'interessato
I diritti dell'interessato in relazione al trattamento dei propri dati personali sono indicati all'art. 7 del D.lgs. 196/03 di seguito riportato:
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardino, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione
a. dell'origine dei dati personali;
b. delle finalità e modalità del trattamento;
c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta:
b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.